presentazione
attività
collezioni
biblioteca
museo
pubblicazioni
produzione artistica
DANTE
I FRATI
UTILITÀ
CONTATTI
PHOTOGALLERY
il centro > attività > celebrazioni > dantis poetae transitus
  Dantis Poetae Transitus  
 

2006: Seconda edizione
L’edizione 2006 del Dantis Poetae Transitus è stata aperta dal Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci e dall’Arcivescovo di Ravenna-Cervia Giuseppe Verucchi che hanno rivolto il saluto ai numerosi presenti.
La serata è stata poi caratterizzata da Paradiso XXV, il canto della Speranza, introdotto da Giuseppe Ledda, Università di Bologna, letto da Franco Costantini e quindi commentato da S.E. Mons. Luigi Negri, vescovo di San Marino-Montefeltro.
Dopo l’esecuzione del concerto in Re min per due violini, violoncello e archi di Antonio Vivaldi, il Rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Lorenzo Ornaghi ha presentato la Scuola Estiva internazionale in Studi Danteschi, promossa in collaborazione con il Centro Dantesco.
Alla celebre preghiera alla Vergine di Paradiso XXXIII è seguito il Magnificat, per soli, coro e orchestra, di Antonio Vivaldi (RV 610) eseguito dal Coro dell’Associazione Polifonica di Ravenna e dall’Orchestra Città di Ravenna diretti di Elena Sartori.

Intervento di S.E. Mons. Luigi Negri, vescovo di S. Marino-Montefeltro

Intervento di saluto del Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci

Locandina

<< torna indietro

 

 
     
PRIMO PIANO
Torna alla homepage Torna alla homepage Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna