Appuntamento domenica con il Teatro-Danza della Camerata il 19 Febbraio al Teatro Petruzzelli.

Va in scena il “ un incredibile viaggio nel mondo degli inferi attraverso sei danzatori acrobati che sfidano le leggi della fisica.

“Inferno”, che echeggia le figure, gli ambienti, le immagini raccontate da Dante Alighieri nella “Divina Commedia”, è una creazione di Emiliano Pellisari con musiche “Etno”, “Classica” e “Ambient” e con il polistrumentalista Oscar Bonelli.

E’ uno spettacolo che ha già fatto registrare “tutto esaurito” che ha incantato il pubblico dei più importanti teatri italiani: Inferno! Un mondo dove il reale e il virtuale si mescolano in un caleidoscopio di immagini sorprendenti tratti dai più famosi canti danteschi.
Un inferno paradossale come Escher, assurdo come Magritte, crudelmente caravaggesco.

Uno spettacolo dove il disegno della luce, la musica e gli effetti speciali si coniugano con la danza, l’atletica circense e la mimica.
Immagini straordinarie appaiono dal buio in una carrellata senza sosta di effetti come in un quadro di Bosch.
Paolo e Francesca volano nel cielo, schiere di dannati cadono al suolo come foglie, i filosofi arabi galleggiano sospesi nel limbo, Minosse è immobile sospeso al soffitto.

Angeli e Diavoli si affrontano, nello spazio, in duelli virtuali.
L’inferno è uno spazio teatrale dove si annulla la fisica della realtà e appare come in un sogno ad occhi aperti.
Intanto continua la vendita per gli ultimi posti dell’Evento di Paolo Conte del 18 Febbraio essendo la prima del 17 già totalmente esaurita da vari mesi.

Per informazioni rivolgersi presso gli uffici della Camerata Musicale Barese, Via Sparano 141 infotel 080/5211908.

Allegati