Celebrazioni dantesche 2010
Dall’11 al 26 aprile Foligno celebra Dante con una serie di incontri letture e conferenze e con la XVI edizione della Mostra del Libro Antico


Nel 1472 venne stampata a Foligno dal prototipografo maguntino Giovanni Numeister insieme ad Evangelista Angelini di Trevi e con la preziosa collaborazione dello zecchiere folignate Emiliano Orfini la prima edizione della Divina Commedia di Dante Alighieri.
Per celebrare il 538° annuale dall’evento tra aprile e maggio saranno organizzate una serie di incontri, conferenze, letture.

Inoltre per valorizzare lo studio e la conoscenza del libro come supporto materiale, l’arte e la tecnica che ne hanno reso possibile lo sviluppo, viene organizzata anche una Mostra mercato del Libro antico (23-25 aprile 2010), quest’anno alla XVI edizione.

Dal 2006 celebri artisti vengono chiamati, ogni anno, ad illustrare una ristampa anastatica della editio princeps del 1472, edita dalla Editoriale Campi. Dopo Omar Galliani (2006), Ivan Theimer (2007), Bruno Ceccobelli (2008) quest’anno le illustrazioni della Divina Commedia saranno realizzate dal maestro Giuseppe Gallo.

Allegati