Compagnia Dedalo
physical-theatre
Una creazione di Emiliano Pellisari
con sei danzatori acrobati
Costumi Noemi Wolfwords


Un viaggio nel mondo degli inferi, un incredibile spettacolo volante contro le leggi della fisica. Uno spazio teatrale dove si annulla la fisica della realtà offrendo una nuova dimensione: quella del sogno. Dante attraversa la porta infernale e si trova in un nuovo mondo dove le anime nuotano nel limbo, dove le regole della fisica sono abolite e le anime impazzite dal dolore camminano sui muri e saltano sui soffitti. Ma ci sono anche anime dolci e struggenti come Paolo e Francesca i cui corpi si animano nell’aria, sciolti dai vincoli della gravità. In questo mondo dove il sopra e il sotto, l’alto e il basso sono aboliti, Minosse, sospeso a testa in giù, giudica i dannati mentre i diavoli giocano nell’aria. La strada dell’inferno è dura e lastricata di pericoli: Dante deve superare ponti rotti, aspre montagne e troverà l’aiuto inatteso del gigante Nimrod per l’ultimo grande sforzo. In fondo all’Inferno un gelido lago ghiacciato racchiude i corpi dei dannati di cui si intravedono braccia, gambe o solo teste che formano un solo unico puzzle metamorfico. Alla fine del viaggio Dante e Virgilio ascenderanno per una scala vivente fino a vedere la luce: dal mondo delle tenebre nasce una grande stella pulsante a forma di fiore che s’illumina nel cielo: è il segno di Dio.


Teatro De Andre’, Piazza Roberto Ruffilli 1, ore 21

Info:
Teatro De Andre’
P.zza Roberto Ruffilli 1- Casalgrande (Reggio Emilia)
Tel. e fax 0522.1880040, cell. 3342555352
info@teatrodeandre.it
www.teatrodeandre.it


Emiliano Pellisari Studio
info@emilianopellisari.it
www.emilianopellisari.it

Allegati