AGOSTO

Da domenica 1 a domenica 29 agosto

Incontro a Dante / Percorsi guidati alla scoperta della Ravenna del Sommo Poeta
In occasione del settecentenario della morte di Dante le guide turistiche de Il Cammino di Dante organizzano delle visite guidate con diversi itinerari a tema dantesco ogni sabato e ogni domenica alle ore 11.00.
Le visite, della durata di un’ora e mezza e rivolte ad un massimo di 20 persone, vengono effettuate rispettando i protocolli COVID-19 e con l’ausilio di radioguide per il mantenimento del distanziamento sociale.
PROGRAMMA
Domenica 1 agosto
Francesca da Polenta: da peccatrice lussuriosa ad eroina della libertà
Visita guidata a cura di Manuela Farneti
Sabato 7 agosto
Street Dante: a passeggio con il Sommo Poeta tra curiosità e arte urbana
Visita guidata a cura di Angela Izzo
Domenica 8 agosto
Verso Nostra Donna in sul lito Adriano
Visita guidata a cura di Marianna Zecchini
Sabato 14 agosto
Dante racconta: un tour tra arte e natura
Visita guidata a cura di Manuela Guerra
Domenica 15 agosto
I Santi nella Commedia
Visita guidata a cura di Tiziana Brescacin
Sabato 21 agosto
Latinità e Fascismo: Dante strumento di propaganda
Visita guidata a cura di Cristiana Zama
Domenica 22 agosto
C’era una volta… Dante a Ravenna
Visita guidata a cura di Monica Buldrini
Sabato 28 agosto
Con gli occhi di Dante: testimonianze reali ed evocate della Ravenna trecentesca
Visita guidata a cura di Serena Zecchini
Domenica 29 agosto
Dante racconta: un tour tra arte e natura
Visita guidata a cura di Manuela Guerra
A cura dell’Associazione Il Cammino di Dante
Le visite hanno un costo a persona di 10 Euro, comprensivo del noleggio della radioguida, gratuito per bambini fino a 10 anni.
È necessaria la prenotazione su ravennaexperience.it, eventbrite.it o contattando direttamente la guida.
INFO: cell. 339.3852304 – guideilcamminodidante@gmail.com – facebook.com/incontroadante

Torna all’indice
____________________

Sabato 7 e 8 agosto

Intorno a Dante. L’arco dell’esilio  
Sabato 7 agosto
Intorno a Dante. L’arco dell’esilio* NASTAGIO, racconto notturno
Radura nella Pineta di Classe (Parco 1° maggio, Fosso Ghiaia, via Fosso Ghiaia) ora 21:30 – 22.30
Pièce teatrale che rievoca la vicenda di Nastagio degli Onesti, ambientata da Boccaccio all’interno della nostra pineta di Classe. Nascosta nel cuore di quell’inarrivabile inno alla gioia che è il Decameron, scritto da Boccaccio quasi come antidoto spirituale al morbo che stava piagando l’Europa, la novella di Nastagio si offre misteriosa agli occhi del lettore.
A cura di A.S.D. TRAIL ROMAGNA in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
prenotazione obbligatoria info@trailromagna.eu – www.trailromagna.eu
Domenica 8 agosto
Intorno a Dante. L’arco dell’esilio* Cammino di Dante (ultima tappa). Chiusa San Marco-Pineta di Classe (km 12)
Chiusa di San Marco (argine sx Fiume Montone) ora 9.30
Verso la Pineta di Classe per partecipare al pranzo nuziale di Nastagio preparato da CheftoChef. Inseguendo la narrazione del Sommo Poeta, il cammino ci condurrà verso la Pineta di Classe nella quale addentrarsi attraverso sentieri suggestivi, fino a “rivivere” i luoghi che l’Alighieri descrive in particolare nel canto XXVIII del Purgatorio.
A cura di A.S.D. TRAIL ROMAGNA in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
prenotazione obbligatoria info@trailromagna.eu – www.trailromagna.eu
Intorno a Dante. L’arco dell’esilio*Nastagio degli Onesti una storia ‘diversamente’ raccontata. La cacciata infernale
Parco 1° maggio (via fosso ghiaia 41, Fosso Ghiaia) ora 10.00
Un percorso ludico-culturale intorno alla vicenda dei due giovani nobili ravennati della novella boccacesca. Passeggiata di ruolo dedicata a bambini di ‘tutte le età’. Una favola “diversamente illustrata” che altro non è che il racconto di Nastagio, il quale “amando una de’ Traversari, spende le sue ricchezze senza essere amato.
A cura di A.S.D. TRAIL ROMAGNA con Teatro del Drago/Famiglia d’arte Moticelli in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
prenotazione obbligatoria info@trailromagna.eu – www.trailromagna.eu

____________________

Sabato 7, 28 agosto

Remote slow mob “In Cammino con Dante – la discesa, la salita, il volo”
ore 10 (successivamente, tutti sabati mattina fino a ottobre 2021)
Luogo: partenza e arrivo Giardini Pubblici (dietro al MAR – Museo d’Arte della Città di Ravenna) Percorso cittadino di circa 2,5 km (Le strade cittadine, la chiesa di San Francesco, la Tomba di Dante, la basilica santuario di Santa Maria in Porto e il planetario sono le tappe principali dell’itinerario) che i partecipanti percorreranno in circa 90 minuti accompagnati da celestiali voci-guida.
“Il remote slow mob  è un modo originale per conoscere una città “oltre al visibile”. Ciò è reso possibile grazie alla trasmissione di contenuti ludici e interattivi che i partecipanti ricevono mediante delle radio-cuffie fornite dall’organizzazione. In questo senso, il remote slow mob non si limita a far vedere un luogo a un turista, ma lo prende per mano attraverso un paesaggio di senso che lo porta a “sentire” quello spazio con il corpo e con la mente”. Nasce così un’inedita esperienza in cui i partecipanti diventano essi stessi una forma di rappresentazione, in un continuo ribaltamento di ruoli fra l’essere spettatore e, contemporaneamente, assumere le vesti di protagonista. “Per questo motivo, il visitatore lascia il posto al “visitattore”  interpretando l’essenza delle tre Cantiche della Divina Commedia, intende far riflettere sul “viaggio” che ogni essere umano compie durante tutta la sua esistenza”.
prossimi appuntamenti:
Settembre: 4, 11, 18, 25
Ottobre 2, 9, 16, 23, 30
Prezzo € 15.00 prenotazione obbligatoria entro il martedì antecedente l’evento
A cura di Associazione 49 a.C.  in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
INFO: info@49ac.it – mobile 338 477 8871 (Alessandra)

____________________

Sabato 7, 21 e giovedì 26 agosto

Dante Vivo

Ivano Marescotti
musiche di Marianne Gubri e Roberto Passutti
Antico Porto di Classe – Ravenna ore 21.00
7 agosto
PURGATORIO
“Benfà Bagnacavàl che non rifiglia” e io lo vennì… (Canto XIV)
“Puro e disposto a salire a le stelle” (Canto XXXIII)
21 agosto
PARADISO
“E vidi cose che” …che voi umani non potreste immaginare (Canto I)
“Per le mamme, per li padri” la nostalgia del corpo fisico (Canto XIV)
26 agosto
PARADISO
“in vesta di pastor lupi rapaci” parla San Pietro…! (Canto XXVII)
“l’amor che move il sole e l’altre stelle” (Canto XXXIII)
A cura di Pataka srl e Cronopios in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
Ingresso con prenotazione obbligatoria on line su sito web www.classealchiarodiluna.it

INFO: cell. 3518208036 (solo informazioni)

Torna all’indice
____________________

Venerdì 20 e sabato 21 agosto

Mostra: «In su ‘l lito di Chiassi». Tesori danteschi nelle biblioteche e negli archivi di Ravenna
Doppia inaugurazione venerdì 20 agosto (Centro Dantesco) e sabato 21 agosto (Classense)
Corridoio grande Biblioteca Classense e Biblioteca del Centro Dantesco – dal 22 agosto al 6 novembre

“‘Tra ‘l Po e ‘l monte e la marina e ‘l Reno. Ricezione e tradizione della Divina Commedia in Emilia Romagna sino all’Umanesimo’ – In sul lito di Chiassi. Tesori danteschi nelle biblioteche e negli arichivi di Ravenna
Ingresso libero, limitato nel rispetto della prescrizioni sanitarie. Info: informazioni@classense.ra.it, 0544482116
www.classense.ra.it

A cura di Istituzione Biblioteca Classense, Centro dantesco dei frati minori conventuali, IBC.

Torna all’indice
_________________

Sabato 21, 28 agosto

Silent Play per Dante

ore 16:00
visita guidata immersiva che, grazie alla tecnologia ed alla sapiente sceneggiatura, accompagna i partecipanti alla scoperta della Ravenna del Trecento, incontrando personaggi, luoghi e terzine legati alla memoria del Poeta ed alla sua fortuna:
la Basilica di San Francesco, la Biblioteca Classense, la Zona del Silenzio, il Museo TAMO ed i Giardini Pensili del Palazzo della Provincia.
A cura del Comune di Ravenna, Assessorato al Turismo.

Torna all’indice
____________________

Da lunedì 23 a sabato 28 agosto

SUMMER SCHOOL XV SCUOLA ESTIVA INTERNAZIONALE IN STUDI DANTESCHI

La Summer School si svolgerà interamente a distanza tramite la piattaforma Teams (indicazioni e link di accesso in prossimità dell’inizio delle attività). Ogni lezione avrà una durata massima di 45 minuti; è previsto un quarto d’ora di pausa tra una lezione e l’altra; alla fine di ogni sessione è previsto un momento di dibattito; le lezioni verranno registrate e rese disponibili agli iscritti fino al 4 settembre 2021, data del test facoltativo per ottenere il CFU. Per accedere a quest’ultimo e all’attestato di frequenza bisognerà aver frequentato almeno per l’80% delle 19 ore complessive della Scuola.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali e Università Cattolica.

Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice
_________________

Domenica 29 agosto

BELLEZZA FUORI PORTA E MUSEO SONORO CON DANTE 2021I

giardino di Villa Manuzzi – Mensa Matellica – ore 17,00
“Dal suon de l’angelica tromba” (Inferno Canto VI) – rombe e percussioni nella Divina Commedia
Uno spettacolo immerso nella avvolgente natura del giardino di Villa Manuzzi che porterà gli spettatori, attraverso una regia sapiente, ad immergersi nella musica evocata dalle parole di Dante e nelle sonorità antiche degli strumenti originali utilizzati dai “Fiati gloriosi”.
Ensemble: I Fiati Gloriosi; Marco Muzzati, voce recitante e percussioni; Michele Santi, tromba solista e concertazione
A a cura di L’ASSOCIAZIONE COLLEGIUM MUSICUM CLASSENSE  in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
Info: collegium.musicum.classense@gmail.com – tel. 3534112041 (attivo una settimana prima dell’evento solo per messaggi e WhatsApp)
http://collegiummc.racine.ra.it

Torna all’indice
_________________

Domenica 29 agosto

LE 7 MERAVIGLIE DI DANTE L’Inferno di Dante

ritrovo Iat (Piazza San Francesco 7)
Inferno – Domenica 29 agosto pomeriggio
Chiostri francescani; Quadrarco di Braccioforte; Cripta di San Francesco;Giardini pensili della Provincia
Camminata alla riscoperta dei tesori di Ravenna, sette tappe raccontate da una guida di Ravenna Incoming e una guida dantesca con la partecipazione di attori teatrali che condurranno i partecipanti fra le pagine della Divina Commedia, sullo sfondo dei luoghi che danno lustro alla città di Ravenna. Nell’itinerario dell’Inferno si esplorerà il centro storico e si incontreranno attori raffiguranti: Francesca, Giacomo da Sant’Andrea, Didone, conte Ugolino, l’astronomo Asdente, Ghisolabella. Al termine del percorso una piccola degustazione di prodotti tipici.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE IL CAMMINO DI DANTE A.P.S. e Ravenna Incoming in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
Info: cell. 339 3172613 – ilcamminodidante@yahoo.it – www.le7meravigliedidante.it

Torna all’indice
_________________

Da domenica 29 agosto a domenica 5 settembre

Incanto Dante. Paradiso, canti XXVI-XXIX

Basilica di San Francesco, ore 19,30

La rassegna “Incanto Dante”, iniziata nel 2018, terminerà con gli ultimi Canti del Paradiso. I Canti saranno presentati con il testo declamato, con illustrazioni proiettate e con accompagnamento musicale della Cappella musicale di San Francesco di Ravenna.

A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali e Cappella musicale di San Francesco di Ravenna.
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice
_________________

Da martedì 31 agosto a giovedì 2 settembre

OLTRE DANTE – LETTURA INTEGRALE DELLA COMMEDIA VIII edizione

Antichi Chiostri Francescani via Dante Alighieri, 4/6 – ore 18,30
Tre serate non stop, dalle 18 alle 23, dedicate alla lettura integrale della Divina Commedia ad opera di lettori di ogni età e provenienza in uno dei luoghi più suggestivi ed emblematici della città.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali di Ravenna in collaborazione con Dante in Rete.
Ingresso libero, limitato nel rispetto della prescrizioni sanitarie.
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it, danteinrete@libero.it, oltedante.ravenna@libero.it

Torna all’indice
_________________

SETTEMBRE

Da mercoledì 1 a domenica 5 settembre

METANOIA
di e con Sergei Polunin
Teatro Alighieri – ore 21.00 (Repliche tutti i giorni)
Una personalissima contemplazione della Commedia, ripercorrendo le orme di Dante: Polunin e il Sommo, entrambi ribelli e apolidi, costretti a immergersi in se stessi alla ricerca di senso e di amore, scoprendo il loro paradiso attraverso l’arte e la creatività, innescano la scintilla con cui illuminare il mondo. Metànoia, conversione in greco, è nella psicologia junghiana l’autoguarigione dell’anima, l’equilibrio conquistato attraverso la crisi. Così questo lavoro è proprio la metànoiadi Polunin, la storia del suo viaggio dall’inferno al paradiso, fino alla propria scintilla di divino, a dimostrare che la salvezza è possibile. Allora Inferno, Purgatorio, Paradiso, una sfida tripartita, accompagnata dal succedersi di tre diversi musicisti, e che solo il grande danzatore russo poteva accettare, mettendo in gioco tutto se stesso.

Produzione Ravennafestival
Info: tel. 0544 249244 – tickets@ravennafestival.org – https://www.ravennafestival.org/events/

Torna all’indice
____________________

Venerdì 3 settembre

Festuca/Appunti per un terzo paesaggio

XXIII edizione di Ammutinamentidal 2 al 7 settembre
Artificerie Almagià – ore 21
esiti performativi del progetto Festuca/Appunti per un terzo paesaggio

A cura di Rete Almagià in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna

Torna all’indice
____________________

Venerdì 3 settembre

La Commedia dipinta

“… ne la pittura tener lo campo…”
Basilica di San Francesco, ore 21,15.
Dedicato alle rappresentazioni pittoriche della Divina Commedia realizzate da artisti di ogni tempo.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali di Ravenna In collaborazione con Capit.
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice
____________________

Da venerdì 3 a sabato 11 settembre

DANTE 2021

programma in via di definizione

Torna all’indice
____________________

Sabato 4, 11, 18, 25 settembre

Remote slow mob “In Cammino con Dante – la discesa, la salita, il volo”
ore 10 (successivamente, tutti sabati mattina fino a ottobre 2021)
Luogo: partenza e arrivo Giardini Pubblici (dietro al MAR – Museo d’Arte della Città di Ravenna) Percorso cittadino di circa 2,5 km (Le strade cittadine, la chiesa di San Francesco, la Tomba di Dante, la basilica santuario di Santa Maria in Porto e il planetario sono le tappe principali dell’itinerario) che i partecipanti percorreranno in circa 90 minuti accompagnati da celestiali voci-guida.
“Il remote slow mob  è un modo originale per conoscere una città “oltre al visibile”. Ciò è reso possibile grazie alla trasmissione di contenuti ludici e interattivi che i partecipanti ricevono mediante delle radio-cuffie fornite dall’organizzazione. In questo senso, il remote slow mob non si limita a far vedere un luogo a un turista, ma lo prende per mano attraverso un paesaggio di senso che lo porta a “sentire” quello spazio con il corpo e con la mente”. Nasce così un’inedita esperienza in cui i partecipanti diventano essi stessi una forma di rappresentazione, in un continuo ribaltamento di ruoli fra l’essere spettatore e, contemporaneamente, assumere le vesti di protagonista. “Per questo motivo, il visitatore lascia il posto al “visitattore”  interpretando l’essenza delle tre Cantiche della Divina Commedia, intende far riflettere sul “viaggio” che ogni essere umano compie durante tutta la sua esistenza”.
prossimi appuntamenti:
Ottobre 2, 9, 16, 23, 30
Prezzo € 15.00 prenotazione obbligatoria entro il martedì antecedente l’evento
A cura di Associazione 49 a.C.  in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
INFO: info@49ac.it – mobile 338 477 8871 (Alessandra)

____________________

Sabato 4, 18, 25 settembre

Silent Play per Dante

ore 16:00
visita guidata immersiva che, grazie alla tecnologia ed alla sapiente sceneggiatura, accompagna i partecipanti alla scoperta della Ravenna del Trecento, incontrando personaggi, luoghi e terzine legati alla memoria del Poeta ed alla sua fortuna:
la Basilica di San Francesco, la Biblioteca Classense, la Zona del Silenzio, il Museo TAMO ed i Giardini Pensili del Palazzo della Provincia.
A cura del Comune di Ravenna, Assessorato al Turismo.

Torna all’indice
____________________

Domenica 5 settembre

LE 7 MERAVIGLIE DI DANTE. Il Purgatorio di Dante

Purgatorio – Domenica 5 settembre tardo pomeriggio
Itinerario Classe
Bufale di Rivalta; Cortile sul retro di Sant’Apollinare in Classe; Classis; Locomotiva della Vecchia Pesa
Camminata alla riscoperta dei tesori di Ravenna, sette tappe raccontate da una guida di Ravenna Incoming e una guida dantesca con la partecipazione di attori teatrali che condurranno i partecipanti fra le pagine della Divina Commedia, sullo sfondo dei luoghi che danno lustro alla città di Ravenna. Nell’itinerario del Purgatorio si esplorerà il centro storico e si incontreranno attori raffiguranti: Manto, Pia de’ Tolomei, Giovanna vedova di Bonconte, Aglauro, Erse e Pandroso. Al termine del percorso una piccola degustazione di prodotti tipici.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE IL CAMMINO DI DANTE A.P.S. e Ravenna Incoming in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: www.le7meravigliedidante.it

Torna all’indice
____________________

Domenica 5 settembre

Incanto Dante. Paradiso, canti XXX-XXXIII

Basilica di San Francesco, ore 19,30

La rassegna “Incanto Dante”, iniziata nel 2018, terminerà con gli ultimi Canti del Paradiso. I Canti saranno presentati con il testo declamato, con illustrazioni proiettate e con accompagnamento musicale della Cappella musicale di San Francesco di Ravenna.

A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali di Ravenna In collaborazione con la Cappella musicale San Francesco di Ravenna.
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice
____________________

Martedì 7 settembre

Gruppo nanou & Nicola Galli

XXIII edizione di Ammutinamentidal 2 al 7 settembre
MAR Museo d’Arte di Ravenna – ore 21
interventi performativi e coreografici in sinergia con opera di Edoardo Tresoldi.
A cura di Rete Almagià in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna e il MAR.

Torna all’indice
____________________

Giovedì 9 settembre

“Etterno – L’ULTIMO VIAGGIO DI DANTE”

Basilica di San Francesco ore 21
musica di Matteo Ramon Arevolos e testo di Desio Gigli
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali in collaborazione con Cappella musicale di San Francesco di Ravenna
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice
____________________

Venerdì 10 settembre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900*
Davide Rondoni: PER LEI E PER TUTTI. APPUNTI SU DANTE. E SULL’AMORE

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming
Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it

Torna all’indice
____________________

Domenica 12 settembre

700° Annuale della morte di Dante

Celebrazione solenne dei 700 anni della morte di Dante,
azione corale e Messa di Dante,
Basilica di San Francesco S. Messa presieduta da Card. Gianfranco Ravasi,
con cerimonia dell’olio alla presenza delle massime autorità civili e religiose,
prolusione del cardinale Gianfranco Ravasi,
Concerto straordinario di chiusura delle celebrazioni dantesche
Direttore Riccardo Muti

Orchestra Giovanile Luigi Cherubini.

Torna all’indice
____________________

Lunedì 13 settembre

DANTIS POETAE TRANSITUS

Basilica di San Francesco – ore 21
Riflessione del Cardinal Mauro Gambetti.
L’antica cerimonia del Transitus è la rievocazione del passaggio dalla terra al cielo, che i francescani dedicano al poeta quest’anno celebrata con una lectio magistralis del Cardinale Gianfranco Ravasi e interventi musicali della Cappella musicale di San Francesco di Ravenna.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali.
Info: www.centrodantesco.it

Torna all’indice
____________________

Da mercoledì 15 a sabato 18 settembre

Congresso Internazionale Dantesco

Sala Dantesca della Biblioteca Classense e Palazzo Corradini,
Congresso Internazionale Dantesco in memoria di Emilio Pasquini “Alma Dante” 2021
In collaborazione con Università di Bologna. A cura di Marco Veglia, Giuseppe Ledda, Angelo Mangini e Sebastiana Nobili.
Key note speaker: Teodolinda Barolini, Lina Bolzoni, Giorgio Inglese, Zygmunt Baranski.

Torna all’indice
____________________

Mercoledì 15 settembre

La mano a colorare. Dante nelle figure

Manica Lunga Biblioteca Classense via Alfredo Baccarini, 3a

A cura di Istituzione Biblioteca Classense,
dal 15 settembre al 20 novembre 2021
Ingresso libero, limitato nel rispetto della prescrizioni sanitarie.

Info: informazioni@classense.ra.it – tel. 0544482116 – www.classense.ra.it

Torna all’indice
____________________

Venerdì 17 settembre

Presentazione del libro di Fulvio Conti, Il sommo italiano. Dante e l’identità della nazione (Carocci 2021)

Biblioteca Oriani, Sala Spadolini – ore 17.30
Info: tel. 0544 30386

Torna all’indice
____________________

Sabato 18 settembre

Inaugurazione labirinto

Davanti al carcere di Port’Aurea 18 settembre ore 18.00
A cura dell’associazione dis-ORDINE (Marcello Landi).
Info: https://dis-ordine.it/lassociazione-dis-ordine/

Torna all’indice
____________________

Domenica 19 settembre

LE 7 MERAVIGLIE DI DANTE. Il Paradiso di Dante

Pineta di Classe (accesso Pineta di Classe, via della Sacca 17)
Paradiso – Domenica 19 settembre pomeriggio
Palazzo di Teodorico (cosiddetto); Abside Teatro Rasi; Santa Maria in Porto; Terrazza MAR (Loggetta Lombardesca)
Camminata alla riscoperta dei tesori di Ravenna, sette tappe raccontate da una guida di Ravenna Incoming e una guida dantesca con la partecipazione di attori teatrali che condurranno i partecipanti fra le pagine della Divina Commedia, sullo sfondo dei luoghi che danno lustro alla città di Ravenna. Nell’itinerario del paradiso si visiterà la Pineta di Classe e si incontreranno attori raffiguranti: Buondelmonte de’ Buondelmonti, Ruth, Beatrice, Cunizza da Romano. Al termine del percorso una piccola degustazione di prodotti tipici.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE IL CAMMINO DI DANTE A.P.S. E Ravenna Incoming in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: www.le7meravigliedidante.it

Torna all’indice
____________________

Domenica 19 settembre

Concerto per Dante: Il sogno di un viaggio

Basilica di San Francesco ore 21
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali in collaborazione con Cappella musicale di San Francesco di Ravenna
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice
____________________

Martedì 21 settembre

Inferno e Paradiso

Basilica di San Francesco, ore 20,30
Inferno e Paradiso, opera per bambini con o senza Dante
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali In collaborazione con la Basilica San Francesco – Drammatico vegetale e teatro del Drago, Piero Fenati
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it

Torna all’indice

____________________

Da martedì 21 a venerdì 24 settembre

DANTE E L’IMMAGINE IN MOVIMENTO

martedì 21 settembre – Casa Matha – ore 17,30
Gianni Lasi: La mirabile muta visione: Dante e la sua opera nel cinema muto

mercoledì 22 settembre – Casa Matha – ore 17,30
Gianni Lasi: 1935-1990: Dante nel cinema sonoro e nella televisione. Dante e la sua opera, dai primi film sonori alla docu-fiction

giovedì 23 settembre – Casa Matha – ore 17,30

Gianni Lasi: 1990-2020: Dante in digitale. Dante e la sua opera, dal cinema ai virtual games

venerdì 24 settembre – Casa Matha 10,00/12,00 e 14,00/17,00

Giornata di studi: Dante: dal cinemamuto ai digital media. Iconografia e linguaggio nella produzione audiovisiva ispirata all’opera dantesca

La Casa Matha, da anni impegnata nella valorizzazione dantesca, propone quattro incontri, di cui tre conferenze e una giornata di studi, che ricostruiscono l’influenza nel cinema dell’opera dantesca partendo dal film muto fino ai videogiochi. Data la tematica affrontata è in atto una collaborazione con il MAR – Museo d’arte della città nell’ambito del progetto espositivo Dante. Gli occhi e la mente Un’epopea Pop.
A cura di Giovanni Lasi per la CASA MATHA in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: tel. 0544212476 – info@casamatha.it

Torna all’indice
____________________

Giovedì 23 settembre

Presentazione Gea Casolaro Mare Magnum Nostrum

Museo Nazionale di Ravenna

Mare Magnum Nostrum è un progetto dell’artista Gea Casolaro, a cura di Leonardo Regano, promosso dalla Direzione Regionale Musei dell’Emilia-Romagna – Sede di Ravenna in collaborazione con Hulu – Split e qwatz-contemporary art platform e realizzato grazie al sostegno dell’Italian Council (VIII edizione, 2020).
Mare Magnum Nostrum si propone di realizzare una grande opera a partecipazione collettiva sul tema del Mediterraneo, attraverso una call to action, dallo scorso autunno Gea Casolaro sta costruendo un grande archivio fotografico del mar Mediterraneo mediante il sito www.maremagnumnostrum.art.
A cura di Museo Nazionale di Ravenna

Info: info@maremagnumnostrum.art – www.maremagnumnostrum.art

Torna all’indice
____________________

Venerdì 24 settembre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900
Beatrice Buscaroli, Emanuela Fiori, Albero Giorgio Cassani, Claudio Spadoni: LA ZONA DEL SILENZIO DANTESCA E LA COSTRUZIONE DELLA CASA DEL MUTILATO

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming
Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it

Torna all’indice
____________________

Venerdì 24 settembre

Divina Commedia nel Mondo

Basilica di San Francesco – ore 21.00
A cura del Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna

Torna all’indice
____________________

Sabato 25 settembre

Al mio maestro piacque di mostrarmi

Museo Nazionale di Ravenna – ore 21
L’esposizione ha due obiettivi: da un lato intende ripresentare al grande pubblico, dopo decenni di oblio nei depositi del Museo Nazionale di Ravenna, alcuni dei disegni originali ispirati alla “Divina Commedia” eseguiti tra gli anni ’50 e ’60 da artisti italiani contemporanei
A cura di Museo Nazionale di Ravenna

Torna all’indice
____________________

Sabato 25 settembre

Il “Dante della Vittoria”. Le celebrazioni dantesche del 1921 a Ravenna, tra mistica della nazione e violenza politica

Ravenna, Biblioteca Oriani, Sala Spadolini – ore 9.30-13.00 e 15.00-18.00
Convegno di studi
Organizzato con Fondazione Libro Aperto; in collaborazione con Istituzione Biblioteca Classense

 

Torna all’indice
____________________

Sabato 25 settembre

Un’epopea pop

Inaugurazione

MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna, dal 25 settembre 2021 al 9 gennaio 2022
Il nome di Dante, le sue parole, il suo inconfondibile profilo rappresentano da tempo un’icona della cultura in Italia e della cultura italiana nel mondo.
La mostra propone una raccolta di testimonianze letterarie, grafiche legate all’iconografia dantesca. Dalla produzione del merchandising alle citazioni in musica, nel cinema e nei fumetti.
Una sezione separata sarà dedicata ad un percorso d’arte contemporanea. Un contrappunto che vedrà le opere di artisti contemporanei scelte in attinenza ai temi danteschi come il viaggio, l’esilio, la figura femminile, le anime e l’ascesa.
A cura di Giuseppe Antonelli e con la curatela d’arte contemporanea di Giorgia Salerno

Torna all’indice
___________________

Mercoledì 29 settembre

PREMIAZIONE III CONCORSO MULTIMEDIALE “ANDREA CHAVES”

mattina
premiazione delle classi delle scuole superiori vincitrici del concorso multimediale.
DANTE A SCUOLA CON NOI
Scuole di tutti gli ordini che hanno partecipato agli eventi di Dante in rete.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali in collaborazione con Dante in rete.

Torna all’indice
___________________

OTTOBRE

Da Venerdì 1 a domenica 3 ottobre

Quanto in femmina foco d’amor
Mistero per voci e pellegrine

di Francesca Masi

Piazza San Francesco – ore 19:30 (Repliche tutti i giorni)
da un’idea di Cristina Mazzavillani Muti. Mise en espace a cura di Luca Micheletti
Elisa Balbo, Sofia Barilli, Gabriella Casali, Martina Cicognani, Francesca De Lorenzi, Veronica Franzosi, Valentina Mandruzzato, Giorgia Massaro, Chiara Nicastro, Maria Luisa Zaltron
e con Vittoria Giacobazzi, Antonella Gnanarelli, Vittoria Magnanello

Faust rapsodia. Dal ciel sino all’inferno
regia Luca Micheletti, direzione Antonio Greco

Teatro Alighieri – ore 21.00 (Repliche tutti i giorni)

Il poema di Goethe dialoga con l’oratorio di Schumann in un allestimento inedito, una nuova produzione dedicata al “dantesco” viaggio di Faust e del suo diabolico compagno.
Come Dante, tra i più grandi esploratori dei confini del mondo e dell’umano è Faust, che protagonista di una leggenda tardomedievale trova nella penna di Goethe un profilo universale, dantesco si direbbe, nella dimensione del viaggio che compie dal male incontrato nel suo fatale e diabolico compagno fino alla redenzione per il tramite di una donna amata. È questa una “rapsodia” inedita e visionaria, che rispecchia la vocazione frammentaria delle opere originali: una ragionata scelta di numeri dall’incompiuto oratorio profano di Schumann fatti dialogare con alcuni quadri del poema goethiano – entrambi in traduzioni italiane ottocentesche, rispettivamente di Vittorio Radicati e di Andrea Maffei. Assecondando il monito di Goethe a pensare il teatro come l’unico luogo al mondo in cui sia possibile attraversare l’universo “con prudente velocità… dal Ciel sino all’Inferno”.
In collaborazione con il Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini” di Ancona.

Produzione Ravennafestival
Info: tel. 0544 249244 – tickets@ravennafestival.org – https://www.ravennafestival.org/events/

Torna all’indice
____________________

Sabato 2 ottobre

Dantemotivo

Sala Muratori della Biblioteca Classense via Alfredo Baccarini, 5

CONFERENZA: Dantemotivo “Triade”. Sceneggiatura, musiche e voci dell’Inferno*
progetto degli autori Michele Bacci e Alessandro Zurla consiste in una conferenza con proiezione di un breve cortometraggio seguito da una guida all’ascolto, e dalla recitazione dal vivo a cura dell’attore Zurla di 9 estratti dall’Inferno, con sottofondo di base musicale sinfonica, e contenuti video d’atmosfera. Si prevedono tre repliche una nel periodo maggio/giugno, una data a luglio e una a settembre.
A cura di Michele Bacci e Alessandro Zurla (SMART soc. coop.) in collaborazione con l’Assesorato alla Cultura del Comune di Ravenna.

Ingresso libero, limitato nel rispetto della prescrizioni sanitarie.
Info: info@dantemotivo.it – www.dantemotivo.it

Torna all’indice
____________________

Sabato 2, 9, 16, 23, 30 ottobre

Silent Play per Dante

ore 16:00
visita guidata immersiva che, grazie alla tecnologia ed alla sapiente sceneggiatura, accompagna i partecipanti alla scoperta della Ravenna del Trecento, incontrando personaggi, luoghi e terzine legati alla memoria del Poeta ed alla sua fortuna:
la Basilica di San Francesco, la Biblioteca Classense, la Zona del Silenzio, il Museo TAMO ed i Giardini Pensili del Palazzo della Provincia.
A cura del Comune di Ravenna, Assessorato al Turismo.

Torna all’indice
____________________

Domenica 3 ottobre

BELLEZZA FUORI PORTA E MUSEO SONORO CON DANTE 2021

Pieve di San Bartolomeo, via Dismano 663 – San Zaccaria – ore 16,30
“Umile ed alta più che creatura” (Paradiso Canto XXXIII)- La figura mariana nei secoli
Concerto per ensemble vocale, senza strumenti, incentrato sulla figura mariana a partire dalle pagine dedicatele da Dante. Alle pagine medievali e rinascimentali sarà accostato un brano contemporaneo su testo dantesco scritto su commissione.
Quartetto vocale PassiSparsi (Martha Rook, Cora Mariani, Neri Landi, Lorenzo Tosi). In collaborazione con la classe di Composizione dell’Istituto Superiore di Studi Musicali G.Verdi di Ravenna.
A a cura di L’ASSOCIAZIONE COLLEGIUM MUSICUM CLASSENSE in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: collegium.musicum.classense@gmail.com – tel. 3534112041 (attivo una settimana prima dell’evento solo per messaggi e WhatsApp)
http://collegiummc.racine.ra.it

Torna all’indice
____________________

Da martedì 5 a martedì 26 ottobre

Conversazioni dantesche

Sala Dantesca della Biblioteca Classense via Alfredo Baccarini, 3 – ore 17,30

Tutti i martedì di ottobre 5, 12, 19, 26
Conversazioni Dantesche, progetto realizzato dal Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna in collaborazione con il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna, a cura di Sebastiana Nobili e Luigi Canetti.
A cura del Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna e Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna
Info: prenotazione obbligatoria 0544 482227 crc@comune.ra.it

Torna all’indice
____________________

Mercoledì 6 ottobre

Cucina Medievale e Filosofia del mangiare ai tempi di Dante

Sala Dantesca della Biblioteca Classense via Alfredo Baccarini, 3

convegno sulla cucina medievale e sulla filosofia del mangiare.
A cura di ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna

Torna all’indice
____________________

Venerdì 8 ottobre

BELLEZZA FUORI PORTA E MUSEO SONORO CON DANTE 2021

Pieve di San Cassiano in Decimo, via Trava – Campiano – ore 18,00
“Così nel mio parlar voglio esser aspro”(Rime Petrose) – durezze vocali e strumentali
La durezza delle Rime Petrose declinata in musica, attraverso i temi della donna sdegnosa e ingrata e con le sonorità insolite delle dissonanze strumentali e vocali. Musica antica abbinata a un brano contemporaneo su testo dantesco scritto su commissione.
Anna Simboli Soprano, Francesco Moi Clavicembalo. In collaborazione con la classe di Composizione dell’Istituto Superiore di Studi Musicali G.Verdi di Ravenna.
A a cura di L’ASSOCIAZIONE COLLEGIUM MUSICUM CLASSENSE in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: collegium.musicum.classense@gmail.com – tel. 3534112041 (attivo una settimana prima dell’evento solo per messaggi e WhatsApp)
http://collegiummc.racine.ra.it

Torna all’indice
____________________

Venerdì 8 ottobre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900
Stefano Salzani: LUIGI VALLI E L’ESOTERISMO DI DANTE

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming

Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it

Torna all’indice
____________________

Domenica 10 ottobre

INCANTO DANTE: LETTURA CANTI XXXI-XXXII-XXXIII DEL PARADISO

Basilica di San Francesco – ore 19,30

Lettura integrale della Divina Commedia nella Basilica di San Francesco lungo il periodo di 4 anni (2018-2021): testo, musica ed immagini.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali e Cappella musicale di San Francesco di Ravenna

Info: info@centrodantesco.it – https://centrodantesco.it/

Torna all’indice
____________________

Da lunedì 11 a mercoledì 13 ottobre

Trilogia d’autunno: la Danza, la Musica, la Parola
Paradiso XXXIII

Teatro Alighieri – ore 21 (Repliche tutti i giorni)
di Elio Germano
con Elio Germano e Teho Teardo

È ancora vivo il ricordo di quando un anno fa, aprendo le celebrazioni dantesche, la sua voce risuonò porgendo al pubblico i versi del canto che chiude la Commedia, in un declamato denso di emozione e stupore. A chiudere idealmente questo centenario è di nuovo lui, Elio Germano, su quello stesso canto, il XXXIII: non più nudi versi, ma il cuore di un progetto nel quale dal suono avvincente ed “etterno” della parola dantesca germoglia la musica inaudita e imprevedibile di Teho Teardo, compositore di un’avanguardia senza etichette, e di successo anche nel cinema e nel teatro. E scaturisce l’immagine visionaria e impalpabile di un poeta dello sguardo come Simone Ferrari, capace di muoversi tra cerimonie olimpiche, teatro e talent show (X Factor), portando sempre con sé una stilla di magia del Cirque du Soleil.
Commissione di Ravenna Festival, in coproduzione con Infinito Produzioni, Fondazione Teatro della Toscana, Teatro Franco Parenti
Info: tel. 0544 249244 – tickets@ravennafestival.org – https://www.ravennafestival.org/events/

Torna all’indice
____________________

Da mercoledì 13 a venerdì 15 ottobre

Convegno: Dante e la giurispridenza

Sala Dantesca della Biblioteca Classense

a cura dell’Università di Bologna.

Torna all’indice
____________________

Venerdì 15 ottobre

AMAR CANTANDO: Ars Nova e Stil Novo al tempo di Dante
Concerto dell’Accademia Ars Nova di Trieste con letture dantesche

Basilica di San Francesco – ore 20,30

20 studenti di Trieste hanno realizzato un laboratorio dove si è messo in atto una lettura stratificata e non convenzionale dei testi meno frequentati di Dante, nella molteplice e complessa fenomenologia dell’amore, fino ad individuare aspetti che hanno influenzato la letteratura di tutti i tempi.
Saranno eseguite musiche sacre tratte dalla tradizione del patriarcato d’Aquileia XIV secolo (discantus- Amor patris et filii, Ave Gloriosa mater salvatoris) e dell’Ars Nova (Guillaume de Machaut, Francesco Landini; brani tratti dal Manoscritto di Londra, laude dal Laudario di Cortona.
A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali in collaborazione con l’Accademia Ars Nova di Trieste e  i Licei Classico e musicale di Trieste.
Info: tel 054433667 cell. 3209750842 info@centrodantesco.it – https://centrodantesco.it/

Torna all’indice
____________________

Venerdì 22 ottobre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900
Alessandro Rivali: HO PROVATO A SCRIVERE PARADISO: LE INFLUENZE DANTESCHE IN EZRA POUND

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming

Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it

Torna all’indice
____________________

NOVEMBRE

Venerdì 5 novembre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900
Giorgio Sangiorgi: DANTE NEL CINEMA DEL ‘900

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming
Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it

Torna all’indice
____________________

Sabato 6, 13, 20, 27 novembre

Silent Play per Dante

ore 16:00
visita guidata immersiva che, grazie alla tecnologia ed alla sapiente sceneggiatura, accompagna i partecipanti alla scoperta della Ravenna del Trecento, incontrando personaggi, luoghi e terzine legati alla memoria del Poeta ed alla sua fortuna:
la Basilica di San Francesco, la Biblioteca Classense, la Zona del Silenzio, il Museo TAMO ed i Giardini Pensili del Palazzo della Provincia.
A cura del Comune di Ravenna, Assessorato al Turismo.

Torna all’indice
____________________

Venerdì 12 e sabato 13 novembre

Convegno Internazionale di Studi danteschi: L’esperienza di Dante

Sala Ragazzini, Centro Dantesco Frati minori conventuali

A cura del Centro dantesco dei frati minori conventuali – Sezione Studi e Ricerche, in collaborazione con Comune di Ravenna

Torna all’indice
____________________

Sabato 13 novembre

Dantemotivo “Triade”.  Sceneggiatura, musiche e voci dell’Inferno

Sala Muratori della Biblioteca Classense
progetto degli autori Michele Bacci e Alessandro Zurla consiste in una conferenza con proiezione di un breve cortometraggio seguito da una guida all’ascolto, e dalla recitazione dal vivo a cura dell’attore Zurla di 9 estratti dall’Inferno, con sottofondo di base musicale sinfonica, e contenuti video d’atmosfera. Si prevedono tre repliche una nel periodo maggio/giugno, una data a luglio e una a settembre.
A cura di Michele Bacci e Alessandro Zurla (SMART soc. coop.) in collaborazione con l’Assesorato alla Cultura del Comune di Ravenna.

Info: info@dantemotivo.it – www.dantemotivo.it

Torna all’indice
____________________

Domenica 14 novembre

CURIOSIDANTE –  NON-CONFERENZA SU TEMI POCO SCOLASTICI

Sala Martini del Museo d’Arte di Ravenna
non-conferenza flash su temi danteschi curiosi, poco conosciuti e soprattutto poco scolastici. Conferenza de Gli OrtoDantisti diretti e coordinati da Guido Mascagni.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE LE NUVOLE in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: tel. 051931436 – ortodantisti@gmail.com

Torna all’indice
____________________

Venerdì 19 novembre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900
Ivan Simonini: MUSSOLINI LETTORE DI DANTE

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming
Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it

Torna all’indice
____________________

Da venerdì 19 a domenica 21 novembre

Congresso “Dante e la Grecia”

Torna all’indice
____________________

Domenica 21 novembre

Omaggio della famiglia francescana a Dante

Basilica di San Francesco ore 11,15: S. Messa presieduta dal Ministro Generale dell’Ordine Frati Minori Conventuali, P. Carlos Alberto Trovarelli. Omaggio floreale alla tomba di Dante.
Dalla Selva  oscura alla luce: Dante e Francesco
Basilica di San Francesco – ore 20,30
Oratorio musicale (prima): “Dalla selva oscura alla luce: Dante e Francesco”. Musica di Aurelio Samorì, testo di Nevio Spadoni, direttore Piero Monti
A cura di CAPPELLA MUSICALE DELLA BASILICA DI SAN FRANCESCO e Centro dantesco dei frati minori conventuali in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cappellamusicalesanfrancesco@gmail.com

Torna all’indice
____________________

Sabato 27 novembre

CURIOSIDANTE –  NON-CONFERENZA SU TEMI POCO SCOLASTICI

Sala Muratori della Biblioteca Classense
non-conferenza flash su temi danteschi curiosi, poco conosciuti e soprattutto poco scolastici. Conferenza de Gli OrtoDantisti diretti e coordinati da Guido Mascagni.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE LE NUVOLE in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: tel. 051931436 – ortodantisti@gmail.com

Torna all’indice
____________________

DICEMBRE

Sabato 4 dicembre

Dantemotivo “Triade”. Sceneggiatura, musiche e voci dell’Inferno

Sala Muratori della Biblioteca Classense
progetto degli autori Michele Bacci e Alessandro Zurla consiste in una conferenza con proiezione di un breve cortometraggio seguito da una guida all’ascolto, e dalla recitazione dal vivo a cura dell’attore Zurla di 9 estratti dall’Inferno, con sottofondo di base musicale sinfonica, e contenuti video d’atmosfera. Si prevedono tre repliche una nel periodo maggio/giugno, una data a luglio e una a settembre.
A cura di Michele Bacci e Alessandro Zurla (SMART soc. coop.) in collaborazione con l’Assesorato alla Cultura del Comune di Ravenna.
Info: info@dantemotivo.it – www.dantemotivo.it

Torna all’indice
____________________

Venerdì 17 dicembre

Dante e l’influsso sulla cultura, l’arte, la politica del ‘900*
Marcello Veneziani: DANTE NOSTRO PADRE. IL PENSATORE VISIONARIO CHE FONDÒ L’ITALIA

Salone dei mosaici via IX febbraio 1 – ore 18,30 anche in streaming
Ciclo di conferenze sull’eredità di Dante e l’influsso che ha avuto sui fenomeni artistici, culturali e politici del 900.
A cura di ASSOCIAZIONE CULTURALE TESSERE DEL NOVECENTO in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna
Info: cell. 339 3130423 – info@tesseredel900.it – www.tesseredel900.it
https://vivadante.it/eventi-2021-2/#09_01

Torna all’indice