Commedia

Firenze, 10 mag. – (Adnkronos) – In un unico pomeriggio a Firenze 867 cantori declamano l’intera Divina Commedia. Sabato prossimo, 15 maggio, nel centro storico della citta’, e’ in programma la quinta edizione di ”All’improvviso Dante 100 Canti per Firenze”. Il progetto dell’Associazione Culter – realizzato grazie al contributo di Comune di Firenze e Ente Cassa di Risparmio di Firenze – si conferma una performance corale che nasce dalla poesia e dalla riscoperta della lingua di Dante, un’invasione cittadina della Divina Commedia restituita alla sua dimensione popolare e civile.

Un sabato pomeriggio in cui 867 cantori popolano piazze, musei, palazzi, cortili e chiese. L’inizio e’ alle 15.30 alla Biglietteria della Stazione Santa Maria Novella con il primo canto dell’Inferno, si prosegue alle 16.30 con i 33 canti dell’Inferno in Piazza Strozzi, per poi continuare alle 17.30 in Piazza della Repubblica con il Purgatorio e concludere alle 18.30 con il Paradiso in Piazza del Duomo, recentemente pedonalizzata.

Alle 20 e’ prevista la suggestiva conclusione con la lettura corale da parte di tutti i cantori del 33esimo Canto del Paradiso sul sagrato del Duomo. E’ una maratona dantesca dove ogni canto e’ recitato da gruppi o da singoli nel centro storico cui si collegano tra gli altri: la redazione fiorentina del Corriere della Sera, alcuni reparti dell’Ospedale Careggi, il Giardino del Bobolino, gli ospiti di Montedomini, la mostra Artigianato a Palazzo. (segue)

Allegati