Benigni torna protagonista di «TuttoDante»,

Roberto Benigni: «Reciterò tutta la Divina Commedia»

Il comico torna protagonista di «TuttoDante», spettacolo fiorentino quest’anno dedicato all’Inferno.

«Sogno di commentare e leggere in pubblico la Divina Commedia per intero, come mai è stato fatto. Tra poco compio 60 anni e spero di realizzare il desiderio tra un impegno lavorativo e l’altro». Sono parole di Roberto Benigni, che dal 20 luglio al 6 agosto torna a Firenze con «TuttoDante», una manifestazione sul genio medievale che si svolge in piazza Santa Croce, quest’anno dedicata all’Inferno.

Lo spettacolo prevede una lettura di canti danteschi e monologhi di comicità e satira del comico sulle notizie dell’attualità.

Seimila sono i posti disponibili. I biglietti si possono acquistare sul portale TicketOne per 17 euro, tariffa invariata rispetto allo scorso anno per volontà dello stesso Benigni, in modo da permettere al maggior numero di persone di prendervi parte.

«TuttoDante» ha esordito per la prima volta nel 2006, durò 13 giorni e venne seguito da 5mila spettatori ogni sera.

Allegati