“Non fa scïenza,/ sanza lo ritenere, avere inteso.”

“Non fa scïenza,/ sanza lo ritenere, avere inteso.”
REGOLAMENTO
1. Il Liceo Ginnasio Statale “G.B.Vico” di Nocera Inferiore bandisce per l’a.s. 2010/2011 la IV edizione del
Concorso denominato Tenzone dantesca, gara di memoria poetica dedicata al prof. Francesco Ruggiero,
riservata agli alunni del Triennio dei Licei, con l’obiettivo di valorizzare la lettura interpretativa del testo
dantesco.
2. La Tenzone avrà luogo presso l’Aula Magna del Liceo “Vico”, piazza Cianciullo 1, Nocera Inferiore,
SABATO 7 MAGGIO 2011 alle ore 9:30.
3. Gli studenti partecipanti si sfideranno sulla memoria del Canto I dell’Inferno per il terzo anno, del canto VI
del Purgatorio per il quarto anno, del canto XI del Paradiso per il quinto anno.
4. Ciascun Liceo potrà partecipare con massimo due alunni per Cantica (due per l’Inferno, due per il
Purgatorio, due per il Paradiso) i cui nominativi devono essere inviati via fax al Liceo “Vico”
(all’attenzione della prof.ssa Staiano) entro e non oltre VENERDÌ 15 APRILE p.v., compilando il
modulo di iscrizione allegato.
5. Tutti i partecipanti riceveranno all’arrivo presso il Liceo “Vico” un distintivo con un numero d’ordine (non
figureranno durante la gara con il proprio nominativo e il proprio Liceo di appartenenza), l’ordine di gara
verrà estratto a sorte seduta stante, partendo dall’Inferno.
6. Al proprio turno ogni partecipante estrarrà a sorte una terzina del Canto per cui concorre e la declamerà
proseguendo a memoria per almeno tre terzine.
7. La Giuria sarà composta da Esperti esterni all’Istituto, il giudizio sarà palese e insindacabile ed espresso da
ciascun membro della giuria con un numero intero da sette a dieci. I criteri di valutazione saranno la
padronanza e la precisione della memoria, la resa del testo (struttura sintattica e metrica), le capacità
interpretative (espressione e incisività), la dizione (ortoepia e parafonia).
8. Sarà dichiarato vincitore per ogni Cantica l’alunno che avrà riportato il punteggio totale più alto, in caso di
ex aequo si procederà allo spareggio con una nuova estrazione, declamazione e relativa votazione. Al
momento della proclamazione verranno rese note identità e Liceo di provenienza dei vincitori.
9. A tutti i Licei, Docenti e Alunni partecipanti sarà rilasciato un Attestato e ai primi classificati premi e
Menzioni onorevoli, al vincitore assoluto della sezione Paradiso verrà assegnato il premio Francesco
Ruggiero di euro 500.

Allegati