Per “Nutrimenti celesti”. Fra teatro e poesia a partire dalla Divina
Commedia. Ma non solo. Durante la serata si metterà al tavolo con
Lucilio Santoni e presenterà il suo libro uscito da poco.

OFFIDA – Mercoledì 28 marzo, alle ore 21, presso il teatro Serpente Aureo, l’attore romano Giorgio Colangeli terrà una conferenza/spettacolo dal titolo “Il folle volo”.
Sarà un incontro fra teatro e poesia a partire dalla Divina Commedia.
Ma non solo. Durante la serata si metterà al tavolo con Lucilio Santoni e
presenterà il suo libro uscito da poco per l’editore Castelvecchi.

A partire dall’opera di Dante, il libro vuole mettere in discussione alcuni luoghi consolidati della nostra cultura.
Una critica al nostro tempo, un invito a lasciarci condurre da un
pensiero critico che possa illuminare altre prospettive da cui guardare
il mondo. L’ingresso è libero.

Si tratta del secondo di tre appuntamenti organizzati dal Comune di Offida intitolati “Nutrimenti celesti”.

Allegati