Nato a Macerata nel 1906. Di professione avvocato, ha nutrito una forte passione per l’arte, in particolare per la medaglistica. Ha così frequentato la Scuola d’Arte della Medaglia, alla Zecca di Roma. Ha partecipato poi a qusi tutte le mostre medaglistiche nazionali e internazionali, tra cui quelle organizzate dall’AIAM e dalla FIDEM. E stato per molti anni presidente dell’AIAM, Associazione Italiana Amici della Medaglia. Vive e lavora a Roma.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)