Nato nel 1887. Incisore e scultore. Specializzatosi nell’ambito medaglistico, abile ritrattista, nel 1919, dopo un lungo tirocinio presso altri stabilimenti, diede vita con i fratelli Lorioli alla ditta F. M. Lorioli e Castelli. Dopo il 1936 prese parte alla gestione della ditta “Castelli e Gerosa”. Molti i pezzi: medaglie, placchette, targhe che portano la sua firma. E’ morto a Milano nel marzo del 1965.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)