Scultore fiorentino attivo nel XX secolo. Duilio Donati ricorda una sua medaglia datata 1950, per la “Casa di Dante”, a cura del Circolo degli Artisti di Firenze, coniata dalla Ditta fiorentina Picchiani e Barlacchi.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)