Nato a Milano nel 1921. Ha studiato alla Scuola Superiore d’Arte di Milano. Si è dedicato in seguito principalmente alla medaglistica, collaborando con la ditta Bertoni di Milano e realizzando nel corso degli anni veramente un ragguardevole e significativo numero di modelli. Predilige in particolare la tematica sportiva e religiosa. Ha tra l’altro modellato i trofei FIFA Worla Cup e la Coppa UEFA. Numerosi i suoi lavori per Stati Africani e del Medio Oriente. Sue opere sono in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero. Vive e lavora a Milano.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)