Nato in provincia di Treviso il 12 giugno 1935. E figlio e nipote d’arte in quanto sia il padre che il nonno erano scultori e pittori. Dal 1957 al 1966 ha studiato alla Scuola Superiore di Arte applicata all’Industria di Milano, diplomandosi prima in grafica pubblicitaria e poi in scultura medaglistica. Tornato ai luoghi natii nel 1977, ha aperto un proprio studio, sperimentando diverse tecniche artistiche. Come medaglista, ha partecipato ad esposizioni dell’AIAM, della FIDEM, e alla Triennale di Udine. Vive e lavora a Revine (Treviso).(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)