Artista di cui non si hanno al momento notizie. Di lui si conserva all’interno della raccolta del Centro Dantesco una spilla d’argento con raffigurata la montagna del Purgatorio e la scritta Casa di Dante a Roma.