Nato a Roma nel 1914. Medaglista e scultore. Diplomato, con borsa di perfezionamento alla Scuola dell’Arte della Medaglia presso la Zecca di Roma. Autore di varie medaglie, tra cui quella per i benemeriti dell’Istituzione Professionale. Autore tra l’altro degli Angeli in bronzo per la Chiesa di S. Lucia in Roma e di varie sculture e bassorilievi per la Chiesa di Nepi. Premiato nel 1942 dall’Accademia di S. Luca. Ha partecipato a numerose mostre medaglistiche nazionali e internazionali.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)