Sergio Pasetto è nato a Verona il 7 novembre 1936. Dopo aver frequentato l’Istituto d’Arte “N. Nani”, ha portato avanti una ricerca artistica personale, operando in varie città d’Italia. Tra le sue opere citiamo il portale della chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, denominato “La Porta sul Mondo”, la serie di formelle bronzee narranti la storia di Giulietta e Romeo, collocata presso la Tomba di Giulietta, la vita di San Romedio nel santuario omonimo a Trento e il busto di Dante Alighieri conservato nella Biblioteca Capitolare di Verona e nella Biblioteca del Centro Dantesco di Ravenna. L’ultima opera bronzea dal titolo “Lapidazione”, è un grido contro la pena di morte per la lapidazione e contro tutte le forme di barbarie, ed ha attirato l’interesse del noto conduttore radiofonico Aldo Forbice, che auspica diventi un monumento per i diritti umani. L’artista vive e opera a Castel D’Azzano (VR).