Nato a Rosolini (Siracusa) nel 1910. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Roma. Ha partecipato alla Quadriennale di Roma e alla Biennale di Venezia. Nel 1947, con una borsa di studio, ha soggiornato negli Stati Uniti. Ha vinto vari premi ed ha partecipato a numerose mostre in Italia e all’estero. Ha insegnato all’Accademia di Roma e al Liceo Artistico di Napoli. Occasionalmente ha eseguito modelli per medaglie. Sue opere sonoo presso collezioni pubbliche e private.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)