Nato a Massa Carrara nel 1911. Ha frequentato l’Istituto d’Arte e il Magistero di Firenze. Ha insegnato all’Istituto d’Arte come titolare della Cattedra di Plastica. Principali mostre a Milano, Firenze, Roma. Ha partecipato alla Biennale di scultura, a Carrara, come pure ad esposizioni collettive in Belgio e in Germania. Molti i riconoscimenti ricevuti. Attivo come medaglista, è stato anche presente in numerose manifestazioni nazionali e internazionali di settore, e in particolare alla Triennale d’Arte di Udine. E’ morto nel 1983.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)