Scultrice fiorentina, nata il 1° luglio 1948. Si è formata alla scuola dello scultore Mario Moschi. E’ stata titolare della cattedra di discipline plastiche all’Istituto d’Arte di Firenze. Ha al suo attivo l’esecuzione di numerose medaglie per committenti pubblici e privati, tra cui l’Ufficio Numismatico della FAO di Roma e il Centro Dantesco dei Frati minori conventuali di Ravenna. Ha partecipato a mostre di settore in Italia e all’estero, in particolare alla Triennale della Medaglia d’Arte di Udine. Vive e lavora a Firenze.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)