Artista ungherese nato nel 1959 a Budapest. Dopo aver conseguito, nel 1977, il diploma presso la Scuola Secondaria Specializzata in Belle Arti di Budapest, inizia a lavorare presso lo studio del padre, orafo e scultore, per poi proseguire nello studio di Agamennon Makris. Ha partecipato a molte esposizioni in patria e all’estero (tra le quali la XIV Biennale Internazionale Dantesca di Ravenna, 2003) ricevento premi e riconoscimenti.