Autore/i
(sec. XX)

Scultore fiorentino attivo nel XX secolo. Duilio Donati ricorda una sua medaglia datata 1950, per la “Casa di Dante”, a cura del Circolo degli Artisti di Firenze, coniata dalla Ditta fiorentina Picchiani e Barlacchi.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)

Datazione1950
Tipomedaglia con occhiello
Materialebronzo
Editore/Stampatore/IncisorePicchiani & Barlacchi, Firenze
Descrizione

D/ Nel campo al centro, busto del Poeta a destra, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel giro DANTE ALIGHIERI FLOR. 1265 - 1321
dritto, in basso G. CIPRIANI FLOR. 1950
MisureØ 30 mm
Peso10 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 150-151
Inventario
2354
Conservazionediscreto
Acquisizionedonazione