Autore/i
(1892/1962)

Nato a Firenze nel 1892. Ebbe per qualche tempo il suo studio di scultore nel capoluogo toscano. Nel 1924 andò in Tailandia dove fondò l’Accademia di Belle Arti a Bangkok. Molti suoi monumenti ornano le piazze di questa città. Sue medaglie sono state esposte in diverse rassegne di settore. E’ morto in Tailndia dove si era stabilito definitivamente, nel 1962.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)

(1875/1967)

Nato nel 1875. Iniziò l’attività di incisore sul finire del secolo. Unitosi a Bruno Barlacchi, nei primisimi anni del 1900 diedero vita in Firenze allo stabilimento Picchiani e Barlacchi. Ha realizzato, durante la sua lunga vita, innumerevoli medaglie dei più vari soggetti e avvenimenti. E’ morto nel 1967.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)

Datazione1921
Tipoplacchetta
Materialebronzo
Editore/Stampatore/IncisoreG. Picchiani e F., Firenze
Descrizione

D/ Anepigrafo, profilo del Poeta a sinistra, sul capo la testa di un’ aquila andante a destra, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, in basso a sinistra C Feroci
dritto, a sinistra in verticale - G. PICCHIANI & F. - FIRENZE
Misure60x46 mm
Peso90 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 122-123, n° 108
Inventario
2382
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione
Osservazioni

Il bordo della placchetta è irregolare.