Autore/i
(1875/1967)

Nato nel 1875. Iniziò l’attività di incisore sul finire del secolo. Unitosi a Bruno Barlacchi, nei primisimi anni del 1900 diedero vita in Firenze allo stabilimento Picchiani e Barlacchi. Ha realizzato, durante la sua lunga vita, innumerevoli medaglie dei più vari soggetti e avvenimenti. E’ morto nel 1967.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)

Datazionesec. XX, prima metà
Tipomedaglione
Materialegesso
Editore/Stampatore/IncisoreG. Picchiani, Firenze
Descrizione

D/ Nel campo, busto del Poeta di tre quarti a destra mentre guarda in alto, sullo sfondi ai lati a sinistra Battistero di Firenze, sulla destra Tomba del Poeta a Ravenna, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel giro in basso MCCLXV MCCCXXI
dritto, nel giro a destra Gastone Picchiani
MisureØ 235 mm
Peso1300 gr
Inventario
994
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione
Osservazioni

Il bordo del medaglione è irregolare.