Autore/i
(1898-1978)

Nato nel 1898 a Borgetto (Palermo). Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Palermo e si è diplomato all’Accademia di Napoli nel 1928. Nel 1930 si è trasferito a Roma. Qui è stato allievo, come medaglista, di Publiio Morbiducci. Come scultore si è dedicato particolarmente all’arte sacra, sue opere si trovano nell’appartamento privato pontificio oltre che in Chiese, Enti, Istituzioni. Abile ritrattista, si è dedicato con frequenza alla medaglia. Per la Città del Vaticano ha tra l’altro eseguito la medaglia ufficiale del viaggio in Terra Santa di Papa Paolo VI, nel 1964, e i modelli per la monetazione dell’anno quinto e dell’anno sesto del suo pontificato. E’ stato presente nelle più qualificate mostre di settore sia in Italia che all’estero. Sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche. E’ morto a Roma nel 1978.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)E’ uno dei più noti medaglisti italiani moderni, autore di un eccezionale numero di medaglie. Uno studioso ha avanzato l’ipotesi che, tra fuse e coniate, ne abbia modellate un migliaio. Essenzialmente ritrattista, Pirrone si distingue per la straordinaria sicurezza del disegno e per l’eleganza del modellato, interpretando in modo chiaro e immediatamente leggibile personaggi e passi danteschi.Ispirate a personaggi e depisodi dell’Antico Testamento citati da Dante si possono considerare le medaglie raffiguranti la cacciata di Adamo ed Eva dall’Eden e Giuditta vincitrice di Oloferne evocati da Dante rispettivamente in Purg., XII, 59-60 e Par., XXXII, 10. (cfr. Donati, 2002, p. 505).

Datazione1973
Tipomedaglia
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Nel campo, il Poeta di spalle con le braccia aperte guarda verso il fondo dove c’è una donna (Beatrice) su di un carro tirato da un grifone, che saluta il Poeta, sullo sfondo stelle, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel giro in basso GVARDACI BEN! BEN SON - BEN SON - BEATRICE...
MisureØ 115 mm
Peso300 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 512, n° 611
Inventario
1495
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione