Autore/i
(sec. XX)

Artista di cui non si hanno al momento notizie ad esclusione delle sue iniziali di cui si discute se la seconda sia una B o una R. Di lui si conserva all’interno della raccolta del Centro Dantesco una placchetta rappresentante Dante seduto in un paesaggio ripreso dal quadro di Domenico Petrerlini del 1865.

Datazionesec. XX, prima metà
Tipoplacchetta
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Nel campo, al centro il Poeta a dagiato su di una duna in prossimità del mare, tiene nella mano sinistra un libro, sullo sfondo a destra sole nascente, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, in alto a sinistra DANTE / IN ESILIO
Misure130x180 mm
Peso570 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 540-541, n° 632
Inventario
1536
Conservazionecattivo rottura e mancanza dell'angolo superiore sinistro.
Acquisizionedonazione, Gamberini Guiseppe, 25-10-1989
Osservazioni

Il soggetto rappresentato è ripreso da un dipinto del 1865 di Domenico Peterlin conservato nella Galleria d’Arte Moderna di Modena.