Autore/i
(1811/notizie 1843)

Milanese, incisore, allievo del Putinati, nato nel 1811. Nel 1848 fu assunto alla Zecca di Milano. Da ricordare le sue medaglie per l’incoronazione di Ferdinando I d’Austria e per la visita dell’Imperatore e dell’Imperatrice d’Austria a Milano e quella per il Duomo di Milano.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani dal XV al XIX secolo, 1993 Litostampa Istituto Grafico)

Datazione1908
Tipomedaglia con occhiello
Materialeargento
smalti
Editore/Stampatore/IncisoreS. Johnson, Milano
Descrizione

D/ Nel campo centralmente, busto laureato del Poeta a sinistra, R/ Nel campo entro corona, stemma di L’Aquila.

Iscrizioni
dritto, nel giro NON TI CRVCCIAR CHE VINCERO' LA PROVA
dritto, sotto il taglio del busto S J
rovescio, nel giro entro cornice circolare - ° - XIX CONGRESSO D. A. - ° - AQUILA 1908
rovescio, nel campo circolarmente IMMOTA PHS MANET
MisureØ 23 mm
Peso5 gr
Note storiche-critiche

Per il 19° Congresso Nazionale di L’Aquila-Chieti.

Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 350-351, n° 396
Inventario
2731
Conservazionebuono
Acquisizioneacquisto
Osservazioni

L’acquisto della medaglia è avvenuto, probabilmente, per il prezzo di 45 euro.