Autore/i
(sec. XX)

Artista di cui non si hanno al momento notizie biografiche, di lui si conserva all’interno della raccolta del Centro Dantesco una placchetta in bronzo, anepigrafa che rappresenta Ercole nell’atto di stringere Anteo.

Datazionesec. XX, seconda metà
Tipoplacchetta
Materialebronzo
Descrizione

D/ Anepigrafo, nel campo figura umana nuda di spalle in piedi che stringe un altro uomo nell’atto di divincolarsi, in basso a sinistra un tronco d’albero con appesa una pelliccia di animale, R/ Liscio.

Misure90x70 mm
Peso250 gr
Inventario
2808
Conservazionebuono
Osservazioni

La scena descritta sul dritto, fa riferimento all’episodio di Ercole e Anteo.