Autore/i
(1922/notizie 1990)

Nato a S. Angelo di Piove, in provincia di Padova, nel 1922. Nel 1941 completa gli stidi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, ma già dal 1936 ha iniziato ad esporre in varie città d’Italia. Dal 1941 al 1942 insegna alla Scuola d’Arte del Legno di Ortisei. Dopo la seconda guerra mondiale si associa all’azienda paterna e torna nel 1972 alla scultura, partecipando a numerose mostre collettive in Italia a Germania, conseguendo significativi riconoscimenti. Oltre ad opere scultoree di grande formato, ha eseguito anche bassorilievi e talvolta modelli per medaglie. Suoi lavori sono presenti in musei e collezioni pubbliche e private.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)

(1944/notizie 2002)

Nato a Roma nel 1944. Architetto di professione, si è dedicato alla grafica, a partire dagli anni ottanta, riscuotendo in breve tempo lusinghieri successi. La sua attività comprende oltre alla grafica, la produzione di vetrate policrome, affreschi, e dal 1990 di medaglie. In quest’ultimo settore tutto è iniziato con la serie di meaglie “Antiqua Moenia”, da lui cordinata per l’Azienda di Promozione Turistica di Padova, riproducente le antiche porte della citta, di cui ha modellato il rovescio comune, con le due cinte murarie cittadine. Negli anni seguenti ha continuato, realizzando esemplari fusi o coniati, per valorizzare e mettere in evidenza componenti della memoria storica della città. Ha tenuto moste personali ed ha partecipato ad esposizioni in Italia e all’estero. Vive e lavora a Padova.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)

Datazione1990
Tipomedaglia
Materialeargento
Tecnicaconiazione
Editore/Stampatore/IncisoreF.lli Lorioli, Milano
Descrizione

D/ Nel campo, veduta di porta Ponte Corvo a Padova con in basso persone a al lato due colombi volanti, R/ Nel campo, veduta dall’alto delle antiche mura cittadine contornate dal fiume.

Iscrizioni
dritto, nel giro ai lati PONTE CORVO
dritto, sotto il taglio della porta BASCHIERATO 1990
rovescio, nel giro ai lati ANTIQUA MOENIA
rovescio, nell'esergo PADOVA / AZIENDA DI PROMOZIONE TURISTICA
rovescio, nel giro in basso a sinistra LORIOLI
rovescio, nel campo a destra F. LUCIANETTI
MisureØ 60 mm
Peso100 gr
Note storiche-critiche

La medaglia fa parte della serie “Antiqua Moenia” rappresentante le antiche porte della città di Padova, aventi il rovescio in comune, quello disegnato da Lucianetti, e promosse dall’Azienda di Promozione Turistica di Padova a partire dal 1990.

Bibliografia
Lorioli V., Conti P. F. 2004, p. 150
Inventario
2810
Conservazionebuono
Osservazioni

La medaglia fa parte di una serie numerata, e l’esemplare in questione è il n° 88/250. La numerazione è presente nello spessore in basso.