Autore/i
(1897/1982)

Nato a Siena nel 1897. Ha studiato all’Istituto Provinciale di Belle Arti di Siena e alla Scuola dell’Arte della Medaglia di Roma. Ha insegnato a partire dal 1934 all’Istituto S. Michele di Roma, poi all’Istituto d’Arte “Duccio da Boninsegna” di Siena, ed infine al Liceo Artistico dell’Accademia di Brera a Milano, come titolare della cattedra di Figura ed Ornato Modellato. Pittore e scultore, si è dedicato in modo particolare alla medaglistica. Sue opere si trovano in numerosi musei ed Enti pubblici italiani e stranieri. Ha partecipato, su invito, alle più importanti rassegne d’arte nazionali ed internazionali. E’ morto a Roma l’8 febbraio 1982.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004)

Datazione1978
Tipomedaglia
Materialebronzo
Tecnicaa microfusione
Descrizione

D/ Nel campo, veduta monumentale di Siena all’interno delle mura, R/ Nel campo centralmente scritta con data, in basso antico palazzo merlato con torre centrale, ai lati 20 piccoli cartigli con inciso il nome delle regioni italiane.

Iscrizioni
dritto, nel campo in alto SIENA
dritto, nel campo in basso a destra F. PAPI
rovescio, nel campo centralmente AMES / 1978
MisureØ 56 mm
Peso70 gr
Note storiche-critiche

Medaglia della serie “95 province per 95 medaglisti” promossa dell’A.M.E.S. (Associazione Medaglistica Esaltazioni Storiche) di Roma.

Inventario
2830
Conservazionebuono
Osservazioni

L’esemplare numerato è il n° 163, anche se nello spessore è presente a impressione il numero 83.