Autore/i
(1932/)

Scultore e medaglista nato a Lucca nel 1932. Si è poi trasferito a Firenze dove vive e lavora. E stato docente di scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Membro dell’Accademia delle Arti e del Disegno, è stato collaboratore di varie aziende artistiche. Ha partecipato a numerosissimi premi e mostre nazionali e internazionali, conseguendo lusinghieri riconoscimenti. Sue opere si trovano a Montreal, a Roma, a Pittsburg, a New York, Tokyo e Kyoto.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)

Datazione1965
Tipomedaglia
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Nel campo, rappresentazione allegorica delle tre cantiche dantesche, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel giro NEL VII° CENTENARIO DELLA NASCITA DI DANTE
dritto, nel campo ai lati 7 - 4 / 9 / 1300 / 10 - 13 / 1300 / 13 - 14 / 4 / 1300
MisureØ 128 mm
Peso310 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 236-237, n° 263
Inventario
512
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione
Osservazioni

Forma, bordo e spessore irregolari.