Autore/i
(sec. XX)

Artista di cui non si hanno al momento notizie. Di lui si conserva all’interno della raccolta del Centro Dantesco una spilla, probabilmente di inizio Novecento, su cui è riprodotto il busto di Dante.

Datazionesec. XX, prima metà
Tipospilla
Materialeottone
smalti policromi
Editore/Stampatore/IncisoreCastelli, Milano
Descrizione

D/ Nel campo al centro, busto laureato del Poeta a sinistra, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, sui tre lati CONTRO / L'ORRIBILI / FAVELLE
rovescio, sul bottone della spilla M. CASTELLI / VIA SAN / VITTORE / AL TEATRO 10 / MILANO
rovescio, nel campo in basso DEPOSITATO
MisureØ 18 mm
Peso5 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 598-599, n° 735
Inventario
3082
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione
Osservazioni

La spilla ha forma pseudotriangolare, e i colori dello smalto sono: blu per il bordo e rosso e verde per il campo centrale.