Autore/i
(1925/2001)

Nato a Ravenna nel 1925. Scultore e medaglista ha studiato a Ravenna, a Bologna e a Firenze, allievo di Pinzauti e di Dazzi. È stato a lungo Direttore e titolare di Scultura nell’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Ha realizzato monumenti, altorilievi, busti, e da circa vent’anni ha eseguito sovente modelli per medaglie. Suoi lavori si trovano in collezioni pubbliche e private italiane ed europee. Ha prtecipato spesso ad esposizioni di medaglie in Italia e all’estero. È morto a Ravenna nel 2001.

Datazione1988
Tipomedaglia
Materialebronzo
Editore/Stampatore/IncisorePicchiani & Barlacchi, Firenze
Descrizione

D/ Anepigrafo, nel campo, busto di Manzù a destra, nell’atto di modellare, R/ Nel campo, rami d’alloro.

Iscrizioni
dritto, nel giro in basso BUCCI
rovescio, nel giro e nel campo dall'alto verso il basso IL CENTRO DANTESCO / A / GIACOMO MANZU' / RAVENNA 1988
MisureØ 60 mm
Peso110 gr
Note storiche-critiche

Medaglia commemorativa per la Mostra “Omaggio a Manzù” del 1988 tenutasi a Ravenna.

Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 486-487, n° 589
Inventario
2951
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione
Osservazioni

L’esemplare è custodito all’interno di un astuccio di velluto blu insieme all’esemplare n. inv. 2952 in argento.