Autore/i
(1935/notizie 2006)

Nato a Pavia nel 1932 ed ivi residente. Iniziato giovanissimo alle arti plastiche dal padre Vittorio, ha poi frequentato la Scuola d’Arte di Pavia e in seguito la Scuola Superiore di Arte Sacra a Milano e l’Accademia Cignaroli di Verona. Ha insegnato scultura presso alcuni Licei artistici. Partecipa dal 1950 a numerose e significative esposizioni internazionali in Italia e all’estero. Nel corso della sua carriera, ha realizzato grandi sculture, altorilievi, monumenti, ed ha anche eseguito vetrate d’arte. Si è dedicato con passione e notevoli risultati alla medaglistica: la sua prima medaglia è dedicata, nel 1972, alla IX Mostra Filatelica Numismatica di Pavia. Nel 1979 viene chiamato dalla Repubblica di San Marino ad elaborare i modelli di una serie di medaglie, ed in seguito quelli per la monetazione dell’anno 1981 e 1985, nonché gli aurei del 1982. Sue opere sono in musei ed importanti collezioni pubbliche e private ed arricchiscono edifici e spazi aperti.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)

Datazione1982
Tipomedaglia
Materialebronzo
Tecnicaconiazione
Editore/Stampatore/IncisoreMon Art Internazionale, Firenze
Descrizione

D/ Nel campo, in forte rilievo, profilo di Virgilio a destra, R/ Nel campo, in forte rilievo, profilo del Poeta a sinistra.

Iscrizioni
dritto, nel giro in alto DOLCISSIMO PATRE 18 AX BIMILLENARIO DELLA
rovescio, nel giro MORTE DI VIRGILIO 1982 DX TU MI SEGUI ED IO SARO' LA TUA GUIDA
rovescio, nel campo in basso Grilli
nello spessore in basso CENTRO DANTESCO RAVENNA
MisureØ 80 mm
Peso640 gr
Note storiche-critiche

Medaglia commemorativa per il bimillenario della morte di Virgilio.

Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 478-479, n° 580
Inventario
2963
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione