Autore/i
(sec. XX)

Sigla della nota azienda “Stabilimenti Artistici Fiorentini” attiva in Firenze, dal dicembre del 1927. Vanta una lunga esperienza nel campo della produzione di medaglie, specialmente nel settore sportivo, ed ha potuto contare sulla collaborazione di valenti artisti. Attualmente il titolare è Umberto Giacomelli.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004).

Datazionesec. XX
Tipospilla
Materialeottone
Editore/Stampatore/IncisoreS. A. F. (Stabilimenti Artistici Fiorentini), Firenze
Descrizione

D/ Nel campo, all’interno di cornice circolare, busto del Poeta con copricapo a sinistra con libro in mano, R/ Liscio

Iscrizioni
dritto, nel giro MOSTRO' CIO' CHE POTEA LA LINGUA NOSTRA
dritto, nell'esergo GIORNATA / DELLA / DANTE
rovescio, sul bottone STAB. ARTISTICI FIORENTINI / SAF
Stemmi/Emblemi/Marchi

rovescio, sul bottone

giglio con due fiori

(

stemma

Giglio di Firenze

)
MisureØ 17 mm
Peso5 gr
Bibliografia
Donati D. 2002, pp. 594-595, n° 725
Inventario
3065
Conservazionebuono
Acquisizionedonazione
Osservazioni

Le iscrizioni del dritto sono dipinte con smalto blu.