Autore/i
(notizie 1988)

Artista ungherese, di cui non si hanno al momento altre notizie biografiche. Ha partecipato ad alcune edizioni della Biennale Internazionale Dantesca (1988, 1990, 1992, 1994) e sue opere si conservano all’interno della raccolta del Centro Dantesco.

Denominazione/TitoloDante nel Paradiso
Datazione1992
Tipoplacchetta
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Anepigrafo, nel campo centralmente Dante inginocchiato a sinistra di fronte ad una persona stante in piedi con lunga barba, sulla destra figura intera di Beatrice con le mani giunte, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel campo in alto a sinistra entro quadrato I / A
Misure90x105 mm
Note storiche-critiche

Dalla fonte bibliografica (cfr. catalogo della X Biennale Internazionale Dantesca del 1992), si evince che la figurazione presente nel dritto fa riferimento ai passi della Divina Commedia: Par., XXIV, 148-150.

Bibliografia
1992,
Inventario
3179
Conservazionebuono
Mostre
Ravenna, X Biennale Internazionale Dantesca, 1992
Acquisizionedonazione
Osservazioni

La placchetta è incollata su di una cornice insieme ad altre cinque placchette che formano la serie intitolata “Dante nel Paradiso” (cfr. nn. inv. 1195, 3177, 3178, 3180, 3181). Tutte le placchette hanno gli angoli arrotondati.