Autore/i
Copat
Denominazione/TitoloParad. II, 34-36
MaterialeTerracotta
Descrizione

Paradiso II, 34-36

Per entro sé l’etterna margarita
ne ricevette, com’acqua recepe
raggio di luce permanendo unita.