/Biennale Internazionale Dantesca – Prima edizione
Biennale Internazionale Dantesca – Prima edizione 2018-06-26T16:47:51+00:00

Biennale Internazionale Dantesca

Prima edizione (1973): La medaglia di Dante
Posta sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, la prima Biennale portava il sottotitolo: “mostra biennale internazionale della medaglia artistica”. Presieduta da Pericle Fazzini si avvalse della consulenza artistica dell’Arcivescovo Giovanni Fallani, presidente della Pontificia Commissione per l’Arte Sacra in Italia, e di Mons. Mario Mazzotti, membro del Consiglio Superiore del Ministero della Pubblica Istruzione.
Più di ottanta gli artisti partecipanti, in gran parte italiani e polacchi, ma anche cecoslovacchi, francesi, greci, australiani, iugoslavi e svizzeri.
Oltre duecento le opere in concorso esposte, dal 27 maggio al 31 agosto, nei Chiostri Francescani, insieme a quelle di scultori come Giacomo Manzù, Goffredo Verginelli, Guerrino Mattia Monassi, Francesco Giannone ed Emilio Greco, autore della medaglia ufficiale della manifestazione.

La giuria, composta da una ventina di personalità, tra cui noti critici, e presieduta da Peppino Piccolo, ha assegnato i seguenti premi e riconoscimenti:

1° premio: medaglia d’oro del Presidente della Repubblica e Lit. 500.000 e Chromy Bronislaw, Polonia
2° premio: medaglia d’oro del Comune di Ravenna e Lit. 300.000 a Pirrone Giuseppe, Italia
3° premio: medaglia d’oro del Comune di Firenze e Lit. 200.000 e Müldner-Nieckowski Wieslaw, Polonia
4° premio: medaglia d’oro del Presidente del Consiglio dei Ministri e Lit. 50.000 a Krzyszkowski Leszek, Polonia
5° premio: medaglia d’oro del Prefetto di Ravenna e Lit. 50.000 a Kolarski Zdenek, Cecoslovacchia
6° premio: medaglia d’oro del Presidente della Provincia di Ravenna e Divina Commedia di Mantova a Tamborra Giandavide, Italia
7° premio: medaglia della Pontificia Commissione per l’Arte Sacra e bozzetto di Verginelli a Canaletti Guido, Italia
8° premio: medaglia d’argento e trofeo dantesco a Fossa Franco, Italia
9° premio: medaglia d’argento e artistico tagliacarte con intarsio d’oro a Meszaros Michael, Australia
10° premio: medaglia d’argento e quadro a Demkowska Zofia, Polonia
11° premio: medaglia d’argento e mosaico ravennate a Huguenin Roger, Svizzera
12° premio: medaglia d’argento e quadro a Calvelli Ettore, Italia
13° premio: medaglia d’argento a Bortolotti Augusto, Italia
14° premio: medaglia di bronzo a Affer Costantino, Italia
15° premio: medaglia di bronzo a Spagnoli Eleonora, Italia
16° premio: medaglia di bronzo a Cvengrosova Ludmilla, Cecoslovacchia
Segnalazione speciale per Pleskowski Stanislav e Sikora Stanislaw

 

Primo piano

CONCORSI

Video