Autore/i
(notizie 1975/notizie 1981)

Artista polcco, di cui non si hanno al momento notizie. Ha partecipato ad alcune Biennali Internazionali Dantesche, come testimoniano alcune sue opere presenti nella raccolta del Centro Dantesco.

Denominazione/TitoloDante e la sua opera
Datazione1974
Tipomedaglione
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Nel campo, centralmente figura intera del Poeta laureato con libro in mano, nel campo entro tre cerchi scene dell’Inferno, del Purgatorio e del Paradiso, in basso a destra veduta di Palazzo Vecchio a Firenze, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel campo a sinistra INFERNO
dritto, nel campo in alto a destra PAR/ADI/SO
dritto, nel campo in basso a destra PUR/GATO/R/I/O [vedi foto]
dritto, nel campo centralmente e verticalmente DANTE ALIGHIERI
dritto, nel campo a destra LA DIVINA COMMEDIA / MCCCXXI
nello spessore in alto W. KORSKI
dritto, in basso a sinistra sotto P MCCLXV
W / K [vedi foto]
MisureØ 248 mm
Peso2900 gr
Bibliografia
1975,
Inventario
1373
Conservazionebuono
Mostre
Ravenna, II Biennale Internazionale Dantesca, 1975
Acquisizionedonazione
Osservazioni

La figurazione del dritto è una celebrazione della figura del Poeta e della sua opera rappresentata allegoricamente entro i tre cerchi.