Autore/i
(1924/notizie 1992)

Medaglista e scultore. E’ nato a Milano nel 1924. Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Monza e l’Accademia di Belle Arti di Brera. Ha insegnato alla Scuola Umanitaria di Milano, alla Scuola del Castello Sforzesco di Milano, all’Istituto Statale d’Arte di Cantù e di Busto Arsizio. Ha tenuto mostre personali ed ha partecipato a numerose esposizioni nazionali ed internazionali, anche di medaglistica, settore al quale si è particolarmente dedicato.Ha partecipato ad alcune edizioni della Biennale Internazionale Dantesca.(cfr. Lorioli Vittorio, Medaglisti e incisori italiani del XX secolo, Litostampa Istituto Grafico 1995)

Denominazione/Titolo…e di lupa, che di tutte brame…
Datazione1965
Tipomedaglia
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Anepigrafo, nel campo, in primo piano in basso, lupo scheletrico con zampe anteriori e occhi spalancati, alle spalle groviglio di alberi e sullo sfondo monte raggiato, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, in basso FF
MisureØ 136 mm
Peso430 gr
Bibliografia
1973, n° 25
Inventario
1239
Conservazionebuono
Mostre
Ravenna, I Biennale Internazionale del bronzetto dantesco, 1973
Acquisizionedonazione
Osservazioni

Il bordo e lo spessore della medaglia sono irregolari.