Autore/i
Copat
Denominazione/TitoloParadiso IV, 139-142
MaterialeTerracotta
Descrizione

Paradiso IV, 139-142 di faville d’amor così divini, Beatrice mi guardò con li occhi pieni che, vinta, mia virtute diè le reni, e quasi mi perdei con li occhi chini.