Autore/i
(notizie 1996)

Artista australiano di cui non si hanno al momento notizie biografiche. Ha partecipato alla XII Biennale Internazionale Dantesca del 1996 e l’opera presentata è conservata all’interno della raccolta del Centro Dantesco insieme ad un’altra placchetta con cui ha partecipato all’edizione precedente della Biennale.

Denominazione/Titolo“Per me si va tra la perduta gente”
Datazione1994
Tipoplacchetta
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Anepigrafo, nel campo ammasso di scheletri umani tutti visti frontalmente, R/ Liscio.

Iscrizioni
rovescio, nel campo DOMENICO / BARTOLO / '94
Misure140x190 mm
Peso3000 gr
Note storiche-critiche

Il titolo dell’opera è ripreso dai versi della Divina Commedia: Inf., III, 3, e sono le parole scritte sulla Porta dell’Inferno, oggetto-tema principale dell’XI Biennale Internazionale Dantesca del 1994.

Bibliografia
1994, p. 45
Inventario
1634
Conservazionebuono
Mostre
Ravenna, XI Biennale Internazionale Dantesca, 1994
Acquisizionedonazione
Osservazioni

La forma della placchetta è irregolare, così come lo spessore.