Autore/i
(1954/1977)

Nato a Udine il 19 aprile 1954. Diplomatosi alla Scuola d’Arte ad Udine e poi alla Scuola d’Arte della Medaglia di Roma, successivamente ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Scultore, si è dedicato in particolare alla medaglistica. Presente in diverse esposizioni nazionali ed internazionali. E’ morto prematuramente nel 1977.(cfr. Lorioli Vittorio e Conti Paolo Fernando, Medaglisti e incisori italiani dal Rinascimento a oggi, Cooperativa grafica bergamasca 2004).

Denominazione/TitoloProfilo di Dante in scorcio
Datazione1973
Tipoplacchetta
Materialebronzo
Tecnicaa fusione
Descrizione

D/ Nel campo centralmente, profilo del Poeta a sinistra, R/ Liscio.

Iscrizioni
dritto, nel campo in basso BEHMANN 973
Misure143x124 mm
Peso360 gr
Bibliografia
1973, n° 5
Inventario
522
Conservazionebuono
Mostre
Ravenna, I Biennale Internazionale del bronzetto dantesco, 1973
Acquisizionedonazione
Osservazioni

Sul rovescio dell’opera è presente una punta di 3 cm in metallo che serve probabilmente per esporre verticalmente l’opera.