Home/Anche le luminarie nella notte di Dante E avranno le parole della Divina Commedia

Anche le luminarie nella notte di Dante E avranno le parole della Divina Commedia

2020-10-16T19:54:11+00:0016 Ottobre 2020|

Anche le luminarie nella notte di Dante E avranno le parole della Divina Commedia

Come a Bologna con le canzoni di Lucio Dalla, e saranno riaccese a Natale. Tutto il programma di sabato: visite guidate, eventi e monumenti aperti

Pubblicato il 15 ottobre 2020

Mostre, monumenti e musei aperti fino a tardi, incontri, visite guidate e anche un piccolo anticipo delle luminarie natalizie che, quest’anno, avranno la forma degli endecasillabi danteschi in via Corrado Ricci, via Mazzini e via Gordini. Una notte d’oro all’insegna del Poeta di cui si celebrano i settecento anni dalla morte, quella in programma sabato. La Notte d’oro diventa infatti la Notte per Dante. E il programma, che terrà conto dell’emergenza sanitaria in corso, prevede tanti eventi diffusi, con ingressi contingentati, prenotazioni obbligatorie e chiusura entro la mezzanotte. “L’appuntamento di sabato – spiega il sindaco, Michele de Pascale – si inserisce a pieno titolo nelle celebrazioni dantesche e tutto si svolgerà secondo i protocolli vigenti. Abbiamo scelto per questo eventi di qualità, con numeri limitati che si affiancheranno ad altri che sono già stati inaugurati, come la mostra di Paolo Roversi al Mar. Insomma la cultura non si ferma, sempre secondo le regole. Saranno aperti anche gli hotel e i ristoranti e sarebbe ipocrita negare di voler organizzare eventi che abbiano anche un’attrattiva turistica, ma sempre nei limiti. Sabato ci sarà anche un presidio della Polizia locale in centro”.

Tra gli appuntamenti principali quello alla Biblioteca Classense (alle 17) dal titolo ’Serata Neruda’, a cura di Matteo Cavezzali: presentazione del libro ’Delitto Neruda’ di Roberto Ippolito con letture e musica (su prenotazione: www.evenbrite.com). Alle 17 a Palazzo Rasponi dalle Teste Laboratorio Aperto di Ravenna e alcuni suoi protagonisti: la webseries My Ravenna – Legami e Contrasti. Alla Tomba di Dante, con all’interno la croce benedetta da Papa Francesco, alle 18 proseguono gli appuntamenti con la lettura perpetua. Sempre a Palazzo Rasponi dalle Teste alle 18 è in programma la presentazione del video Aspettando il Paradiso, a cura delle mosaiciste di CNA. A seguire alle 18.30 Lara Fantoni, della Città metropolitana di Firenze e Tommaso Triberti, sindaco di Marradi, Oliviero Resta, Silvia Rossetti e Massimiliano Venturelli presentano ’Il Cammino di Dante’. Al Mercato Coperto alle 19, Alessandra Carini, Antonio Sodano e Ahmet Poljac, raccontano la mappa USE – IT, una mappa per giovani viaggiatori frutto di un progetto nato negli anni ’70 a Copenaghen. Alle 20, a Palazzo Rasponi dalle Teste, la presentazione di Dante VR La Divina Commedia Virtuale: il viaggio con gli occhi di Dante, realizzato nell’ambito dei Laboratori Aperti Emilia-Romagna Ravenna (tutto su prenotazione: www.turismo.ra.it). Alle 21, ancora al Mercato Coperto, Francesco Dominelli racconta La Divina Commedia Riveduta e Scorretta (tutto su prenotazione: www.turismo.ra.it).

Tra le visite guidate quella di Silent Play per Dante, alle 19, 19.30 e 20. Saranno inoltre visibili il Palazzo della Provincia alle 17 e alle 17.30, e la Residenza municipale (dalle 18 alle 22). E ancora ‘Speciale Mosaico di Notte’, dalle 19 alle 21, porta i visitatori alla Basilica di San Vitale e al Mausoleo di Galla Placidia (info e prenotazioni www.ravennaexperience.it). Il Cammino di Dante, propone nuovi percorsi (339 3852304 guideilcamminodidante@gmail.com www.ravennaexperience.it). Monumenti, musei e mostre saranno aperti fino a tardi, compreso il Battistero degli Ariani e il Museo nazionale, e ai Chiostri Francescani si potrà ammirare l’opera in prestito dagli Uffizi, ‘Dante in esilio’ di Annibale Gatti

Per gli amanti della musica, alle 17 all’Alighieri, Giovani in Musica 2020 propone un, concerto per le borse di studio ai migliori diplomati del Verdi. Ingresso a pagamento. Alle 22 a Palazzo Rasponi dalleTeste ci sarà La Màquina Parlante con Matteo Scaioli (su prenotazione: www.turismo.ra.it).

Per i più piccoli l’appuntamento è al Rasi alle 10 e alle 17.30 con lo spettacolo OZ, tratto da ‘I libri di Oz’ di F.L. Baum tradotti da Chiara Lagani. A Palazzo Rasponi dalle Teste, alle 16.30 Il Paggio – c’era una volta il 1321, (su prenotazione: www.turismo.ra.it). A TAMO Tutta l’avventura del Mosaico, un laboratorio di tecnica del mosaico alle 17 (su prenotazione: 0544 36136 – info.ravennantica.it). Alle 17.30 e alle 21, al Planetario, conferenza in streaming dalla Svezia: Paolo Morini e Daria Dall’Olio parleranno di ‘Marte: istruzioni per l’uso Guida pratica all’esplorazione del pianeta rosso’ (www.planetarioravenna.it). Casa Vignuzzi sarà aperta straordinariamente dalle 15.30 alle 18.30, ai primi venti prestiti una simpatica sorpresa.

a.cor.