/Poesia e profezia nell’opera di Dante

Poesia e profezia nell’opera di Dante

2018-05-08T13:10:55+00:00 11 Novembre 2017|

Convegno Internazionale di Studi
Ravenna 11 novembre 2017

Centro
Dantesco, Sala Severino Ragazzini

Poesia e profezia nell’opera di Dante

Apertura del Convegno: ore 9.00
– 9. 30
Prima sessione: ore 9.30 –
11.00

Sergio Cristaldi (Università di Catania)

Dante profeta dall’Ottocento a oggi

Anna
Rodolfi
(Università di Firenze)

La nozione di profezia al tempo di Dante

11.0pt;mso-ansi-language:EN-US” lang=”EN-US”> (University of St Andrews, UK)

Costruzione poetica di una voce
profetica in Dan

normal”>mso-ansi-language:EN-US” lang=”EN-US”>Heather WebbIl rossore profetico: lettura del viso
di Beatrice

Francesco
Santi
(Università di Cassino)
Dante lettore della Vita di Maria d’Oignies

Terza sessione: ore 14.30 -16.00

Elisa
Brilli
(University of Toronto, Canada)
Autori e lettori danteschi al tournant profetico delle
epistole arrighiane
11.0pt;mso-ansi-language:EN-US” lang=”EN-US”> (University of Reading, UK)
Modelli di profezia antico-testamentari
nelle epistole dantesche

Luca
Azzetta
(Università di Firenze)
Visione profetica e poesia tra la Commedia e l’Epistola
a Cangrande
Quarta sessione: ore 16.30 -17.30Nicolò
Maldina
(University of Edinburgh, UK)

Dante e gli orizzonti profetici del
Duecento

Giuseppe
Ledda
(Università di Bologna)

Dante e il profetismo degli antichi
pagani

Discussione conclusiva – ore 17.30-18.00

 

 

Allegati